logo covest
preleva geko

Cooperativa Sociale Terr.A.

DATI GENERALI

Ragione sociale:
Cooperativa 

Rap. Legale:
MATTEO BENCIOLINI 

Sede Legale:
via Orus, 4 - 35129 Padova (PD) 

Telefoni:
049 8725010 

Fax:
049 2104094 

Email:

Sito Web:

Delegato Covest:
GABRIELE BERNARDINELLO 


LA STORIA

La Cooperativa Sociale Terr.A. gestisce diversi progetti di animazione sociale ed educativi/formativi a Padova e nella sua provincia. Svolge attività principalmente in cinque aree: tossicodipendenze e condotte d’abuso, minori (0-14 anni), giovani (15-30 anni), immigrati, formazione. A seconda dell’area specifica e spesso in collaborazione con gli Enti Locali e/o con i Servizi Socio-Sanitari, la Cooperativa interviene in maniera diversificata: sono attive due comunità terapeutiche per tossicodipendenti, vi è la gestione di servizi di animazione di strada costruiti per creare delle reti di contatto tra i giovani e le istituzioni promuovendo il loro protagonismo; vi sono servizi di mediazione linguistica e culturale che favoriscono l’inserimento degli alunni stranieri nei percorsi scolastici, delle loro famiglie nella società e danno strumenti formativi agli insegnanti; la Cooperativa inoltre gestisce una ludoteca, organizza centri estivi e servizi di integrazione dell’orario scolastico con laboratori pomeridiani o affiancamento dei bambini nello svolgimento dei compiti. Complessivamente la Cooperativa realizza più di trenta progetti all’anno in collaborazione con oltre 15 comuni, ULSS e altri enti della provincia.
Le due comunità terapeutiche, sorte nel 2005, fanno parte integrante di un progetto che prevede un ampio intervento sul territorio padovano nell’ambito della lotta alle tossicodipendenze e più in generale nella prevenzione delle condotte d’abuso. L’obiettivo consiste nel concordare e realizzare, insieme agli interlocutori istituzionali, politiche sociali innovative che possano portare ad interventi realmente efficaci per la promozione della salute e la riduzione del danno legato alla dipendenza da sostanze.
Le strutture sono in grado di accogliere in modalità residenziale e semi-residenziale pazienti di ambo i sessi, di norma in carico ai Servizi per le Tossicodipendenze (Ser.T.) delle ULSS, per un periodo che può variare dai 2 mesi ad un anno e mezzo.
L’obiettivo consiste nel favorire un processo di cambiamento all'interno di un contesto terapeutico protetto.
Storicamente la Cooperativa destina una quota considerevole alla formazione per il proprio personale.